GINECOMASTIA ED ASIMMETRIA MAMMARIA NELL’UOMO

ginecomastia

GINECOMASTIA ED ASIMMETRIA MAMMARIA NELL’UOMO

UN INESTETISMO IMBARAZZANTE CHE SI PUO RISOLVERE CON LA NUOVA TECNICA MINI INVASIVA DI VASER HI DEF

La ginecomastia, aumento di volume delle mammelle, si rende evidente dopo la pubertà e può avere nell’uomo adulto un forte impatto psicologico.
Terminata l’estate sicuramente qualche uomo si è fatto la promessa di migliorare quell’ inestetismo che gli provoca disagio a mostrarsi a petto scoperto o con abiti attillati o in momenti di intimità
Oggi nuove tecniche mini invasive possono convincere l’uomo ad affrontare e risolvere il problema.

Che cosa è la Ginecomastia ?

Necessario distinguere la Ginecomastia Vera ( da eccesso di tessuto ghiandolare ed adiposo) dalla Ginecomastia Falsa o Lipomastia ( da eccesso di tessuto adiposo ).
Durante la pubertà si assiste nell’uomo allo sviluppo della ghiandola mammaria che dopo breve tempo si ferma e va incontro ad atrofia. In caso di eccesso di prolattina o sbilanciamento del rapporto Testosterone /estrogeni a favore di quest’ultimi, la ghiandola mammaria continua ad aumentare di volume fino alla condizione di Ginecomastia vera.

Per la Ginecomastia Vera Il trattamento può essere medico, ma la reale risoluzione si ottiene con la chirurgia cha interviene sia sul tessuto ghiandolare che adiposo .

La Ginecomastia falsa si manifesta dopo un aumento di peso seguito da dimagrimento, laddove il tessuto adiposo fatica a riassorbirsi anche con dieta adeguata. In questo caso la risoluzione è solo chirurgica.

Quale è la più innovativa tecnica chirurgica per la Ginecomastia ?

Per il trattamento dell’ipertrofia ghiandolare è necessaria la asportazione del tessuto in eccesso tramite una piccola escissione mentre il tessuto adiposo può essere eliminato con la tecnica mininvasiva di Vaser Hi Def .

Che cosa è Vaser Hi Def ?

Vaser è una nuova tecnologia che utilizza onde ad ultrasuoni per dissolvere il tessuto adiposo prima della aspirazione e presenta vantaggi rispetto alle vecchie lipoaspirazioni talvolta non soddisfacenti. Perchè ?

Il tessuto adiposo nell’uomo è denso e fibroso per cui la vibrazione trasmessa dagli ultrasuoni sulle cellule adipose ne provoca la distruzione e colliquazione facilitandone l’estrazione in modo meno traumatico. Un ulteriore vantaggio è dato dall’ uso di piccole cannule che permettono di eseguire un lavoro non grossolano ma ad alta definizione.

L’effetto di riduzione del volume mammario o delle asimmetrie è definitivo, si risolve in una sola seduta in anestesia locale con un periodo di recupero modesto rispetto alle più vecchie lipoaspirazioni.
La garanzia del risultato dipende dall’esperienza del medico operatore che valuta l’inestetismo e le modalità di intervento in base alla diagnosi di ginecomastia ed asimmetria.

VASER HI DEF è gold standard per la realizzazione di una silhouette armonica e gradevole con un impatto mininvasivo.



Se hai delle domande da pormi contattami subito